Tu sei qui: Home
Palinurus elephas (Fabricius, 1787)
Phylum Arthropoda
Classe Malacostraca
Ordine Decapoda
Sott'ordine Pleocyemata
Famiglia Palinuridae
Genere Palinurus
Specie elephas
/images/schede/foto_schede/p/palinurus_elephas.jpg
Autore foto: Marco Gargiulo
Informazioni aggiuntive
Nomi comuni italiani Aragosta
Nomi comuni regionali e internazionali
(Clicca qui per le sigle internazionali)
GB=common spiny lobster
In natura
Distribuzione Mediterraneo e Atlantico
Descrizione Il carapace di questa specie è diviso in due parti, il cefalotorace (parte anteriore) e l'addome (parte posteriore). Ha forma allungata, carapace robusto, cilindrico e ricoperto di spine. Ha antenne molto sviluppate, lunghe più del corpo e ripiegate all'indietro che hanno la funzione di organi sensoriali. E' priva di chele.
Ha colore bruno-viletto con numerose macchie gialle sull'addome e anelli gialli lungo le zampe e le antenne.
Durante la sua vita effettua numerose mute cambiando il carapace a causa dell'aumento delle dimensioni.
Vive su fondali rocciosi fra i 10 e i 100 m di profondità. Predilige le pareti verticali a coralligeno ricche di anfratti e spaccature in cui si nasconde. Nei mesi invernali migra verso zone più profonde.
Ha abitudini prevalentemente notturne e si nutre di bivalvi e gasteropodi frantumandone il guscio con il primo paio di arti forti ed appuntiti e all'occorrenza non disdegna animali morti.
Raggiunge i 50 cm di lunghezza.
Caratteristiche Nonostante nell'immaginario collettivo questa specie venga spesso raffigurata con grandi chele in realtà è una specie sprovvista di chele. Al posto delle chele ha il primo paio di arti appuntiti che usa per rompere il guscio dei crostacei di cui si nutre.
In cattività
Temperature Necessita di temperatura molto stabile.
Difficoltà di allevamento
(Clicca qui per i livelli di difficoltà)
0 - Informazione non disponibile

Data ultima revisione: 21/11/2012
Autore scheda: Roberto Pillon


Gli articoli e le fotografie sono di proprietà degli autori come la responsabilità del contenuto. Il prelievo di immagini ed articoli è vietato senza il consenso degli autori o dell'associazione. Se in questo sito ci sono immagini o contenuti che violano i diritti d'autore comunicatecelo e verranno rimossi.

AIAM utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza durante la visita sul sito. Scopri di più o modifica le tue impostazioni. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information
?>?>